BandaMusicale.it -
BandaMusicale.it - Home BandaMusicale.it
   Iscrizioni  |  Modifica dati  |  Segnala Evento  |   Domande Frequenti  |  Pubblicità  |  Chi siamo  |  Contatti  
    
Bande Musicali

· Tutte le 2363 Bande italiane iscritte

· Tutte le Bande estere iscritte

· Iscrivi la tua banda: è GRATIS

 
Eventi

· Concerti
· Corsi
·
Concorsi/Festival
· Convegni
· Gemellaggi
·
Raduni
· Sfilate

· Segnala un Evento

 
Servizi
· Associazioni
Musicali

·
Legislazione in tema di Bande
· Realizzare un CD della propria banda
 
Editoria

· Catalogo generale di musica per Banda
· CD di musica per banda
· Brani scaricabili gratuitamente
· Case editrici di musica per banda


 
Legislazione News
· Legge n. 311 del 30 dicembre 2004
· DECRETO MINISTERIALE 12 NOVEMBRE 2004, PROT. N. 109 / 2004
Home -> Toscana -> Siena -> Piancastagnaio
Filarmonica "Egisto Cavallucci"

Filarmonica "Egisto Cavallucci"
Nell'archivio comunale di Piancastagnaio si trovano numerosi documenti antecedenti al 1868 che testimoniano l'esistenza di un gruppo di persone che saltuariamente allietavano le feste paesane, ma è proprio nel 1868 che si registra la volontà di istituire un gruppo musicale permanente: nasce così, sotto la direzione del Maestro Egisto Cavallucci e la guida del presidente Emanuele Antinoro (medico chirurgo condotto dell'epoca) la Filarmonica "E. Cavallucci".
Nel 1870 il Maestro Cavallucci diviene a tutti gli effetti dipendente comunale con la qualifica di Maestro della Filarmonica con uno stipendio annuo e il diritto alla pensione dopo trantacinque anni di servizio. Il 19 Maggio 1881 il Maestro Cavallucci scompare e comincia per la Filarmonica un periodo buio dal quale si risolleverà solo nel 1885 sotto la direzione del Maestro Giuseppe Ricci: sono testimoni di questo florido periodo la chiamata a prestare servizio per il giorno 6 giugno del 1886 nel comune di Grotte di Castro (VT) e la partecipazione al Palio di Siena nell'agosto del 1887.
Non c'è dubbio che la musica ha avuto una grande funzione sociale nella vita del paese e, pur alternando momenti di gloria a momenti più opachi, ha trovato la forza di risorgere e di continuare. E' testimonianza di tutto ciò l'ampio repertorio fotografico presso la sala di musica in cui viene ritratta la Filarmonica già nel lontano 1913 e numerosi attestati e targhe di partecipazione a raduni e concorsi bandistici come quelli a Santa Fiora (GR) negli anni 1947,1948.
Se è vero che fino agli anni cinquanta la banda gode di ottima salute e la sua fama è ben conosciuta al di fuori del territorio paesano, è anche vero che successivamente vicende alterne ne hanno condizionato l'esistenza. In questi ultimi anni la Filarmonica ha subito un calo di musicanti e ciò ha costretto l'attuale Maestro Vanio Romagnoli ad adeguare il repertorio ad un organico strumentale più ridotto. I programmi musicali che proponiamo sono sempre più ricchi di musica leggera o jazz, infatti abbiamo introdotto arrangiamenti concepiti per inserire strumenti elettronici come la chitarra, il basso elettrico, il pianoforte o la tastiera e la batteria. Ciò consente di sopperire alla mancanza di quegli strumenti che solitamente realizzano l'accompagnamento. I brani leggeri, jazz o rock sono molto graditi da parte dei musicanti e anche dal nostro pubblico che ha imparato ad ascoltare la banda in un modo meno tradizionale ma sempre ben preparata e gradevole da ascoltare.
La scheda
Direttore Vanio Romagnoli
Presidente Gian Luca Fè
Sede viale Antonio Gramsci, 158H
53025 Piancastagnaio (SI)
Tel.
E-mail filarm.cavallucci@alice.it
URL
 
 
 
 
Brano consigliato
· Arcana (C. Mandonico)

Ascolta Ascolta
 
Indirizzi Utili
· Vendita strumenti musicali e accessori
· Assistenza strumenti musicali
· Registrazioni e supporti audio
· Abbigliamento
· Informatica
· Libri, CD, software, ecc.
· Strutture ricettive
· Merchandising
 
· Pubblicità su BandaMusicale.it

 · Collega il tuo sito a BandaMusicale.it
 
· Problemi? Consulta la sezione Domande Frequenti

IndietroTorna su
BM.it è un sito della "Naracauli" - Partita IVA 03286820927 - Tutti i diritti sono riservati