BandaMusicale.it -
BandaMusicale.it - Home BandaMusicale.it
   Iscrizioni  |  Modifica dati  |  Segnala Evento  |   Domande Frequenti  |  PubblicitĂ   |  Chi siamo  |  Contatti  
    
Bande Musicali

· Tutte le 2363 Bande italiane iscritte

· Tutte le Bande estere iscritte

· Iscrivi la tua banda: è GRATIS

 
Eventi

· Concerti
· Corsi
·
Concorsi/Festival
· Convegni
· Gemellaggi
·
Raduni
· Sfilate

· Segnala un Evento

 
Servizi
· Associazioni
Musicali

·
Legislazione in tema di Bande
· Realizzare un CD della propria banda
 
Editoria

· Catalogo generale di musica per Banda
· CD di musica per banda
· Brani scaricabili gratuitamente
· Case editrici di musica per banda


 
Legislazione News
· Legge n. 311 del 30 dicembre 2004
· DECRETO MINISTERIALE 12 NOVEMBRE 2004, PROT. N. 109 / 2004
Home -> Toscana -> Siena -> Abbadia San Salvatore
Filarmonica Giacomo Puccini

Filarmonica Giacomo Puccini
Abbadia San Salvatore è un paese fondato intorno al 700 d.c. dal re longobardo Ratchis al quale, durante una battuta di caccia, Apparve Gesù Salvatore. Da qui deriva il nome del nostro paese che si sviluppò nel Medioevo, grazie alla potenza che il Monastero assunse in quel periodo nella Toscana Meridionale.
Il paese è posto a 829 metri sul livello del mare, alle pendici del Monte Amiata alto 1743 metri, lontano dai centri maggiori di Siena, Viterbo e Grosseto.
L’attività economica era basata essenzialmente sullo sfruttamento del bosco, sull’agricoltura e sulla pastorizia.
In questo ambiente, si formò nel 1843, grazie all’impegno del medico del paese, la banda musicale, che da allora, non ha mai cessato la sua attività, neanche durante le due guerre mondiali.
Alla fine del 1800, con l’apertura della miniera di mercurio (una delle più importanti del mondo), chiusa nel 1976, il paese di Abbadia San Salvatore conobbe un periodo di benessere e gli abitanti, da boscaioli e contadini, si trasformarono in minatori.
Per lunghi anni, i componenti della banda musicale che lavoravano in miniera, hanno avuto particolari benefici essendo esonerati dal lavoro sia per le prove che per le altre attività musicali.
È in questo periodo che la banda ha avuto il maggior numero di musicanti.
Dopo la chiusura della miniera, la popolazione di Abbadia San Salvatore si è ridotta a circa settemila abitanti e la sua economia si è basata essenzialmente sul turismo e sull’artigianato.
Allo stato attuale la Filarmonica Giacomo Puccini è composta  da circa quaranta elementi ed è diretta, dal novembre del 2005, dal Maestro Ugo Maccari.
La sua attività abbraccia tutto il periodo dell’anno con concerti e partecipazione alle varie solennità civili e religiose del paese.
Tra le manifestazioni di rilievo a cui la Filarmonica Giacomo Puccini di Abbadia San Salvatore ha partecipato ricordiamo:
La prima mondiale del “Don Chisciotte” di Paisiello rielaborata da Hans Werner Henze al cantiere internazionale di Montepulciano nel 1975.
La partecipazione a Roma, nel 1984, come unica banda, ai funerali del segretario del P.C.I. Enrico Berlinguer.
Il concerto tenuto nel 1987 insieme al pianista e compositore Giorgio Gaslini.
La partecipazione, nell’ambito di un gemellaggio con il comune di S. Etienne du Rouvray (Francia), ad un concerto nella meravigliosa cattedrale della cittadina.
L’udienza del Santo Padre Giovanni Paolo II, durante il Giubileo del 2000.
L’esecuzione nel 2004, assieme all’orchestra sinfonica di Lviv (Ucraina), della Sinfonia Funebre e Trionfale di Hector Berlioz.
La partecipazione nel 2006 al Festival Internazionale di Bande della città di Benidorm (Spagna)
L’esecuzione nel 2007 di un concerto insieme ai fiati dell’orchestra sinfonica di Lviv (Ucraina) dove sono state eseguite musiche di Rossini, Mussorgski e Saints.
Nel luglio 2008 l’esecuzione (la terza mondiale) del brano “ACCORDO” di L. Berio per quattro bande sotto la direzione del Maestro Lorenzo della Fonte, con la partecipazione delle bande di Brembate di sopra (Bergamo), Accademia 2008 (L’Aquila) e Filarmonica G. Verdi Di Iolo (Prato). Importante da ricordare l’augurio espresso dal Maestro Riccardo Muti (direttamente dal festival di Salisburgo) per l’importanza e la realizzazione dell’evento.
La partecipazione a settembre del 2008 al 1° concorso internazionale di bande di Santa Susanna (Spagna) ottenendo il 4° piazzamento.
La realizzazione nel dicembre 2008 delle musiche di scena del “ Poema di Garibaldi” di e con David Riondino sotto la direzione del M° Fabio Battistelli
La partecipazione nel giugno 2009 al Concorso Nazionale per Bande musicali a cura dell’Accademia Musicale Francigena “Premio Tommaso Albani”  a Monterosi (Roma)
L’organizzazione ad agosto 2009, del 1° Concorso Internazionale di Banda “Palmiero Giannetti” ad Abbadia San Salvatore
Presentazione ad Aprile 2010 del primo CD della Filarmonica Giacomo Puccini
Partecipazione ad Agosto 2010 in Onore dei Festeggiamenti del centenario della Croce Monumentale del Monte Amiata  ad un concerto ad Arcidosso (Gr) insieme alla Banda P. Mascagni di Iolo (Po) e alla corale
G. Verdi di Arcidosso (Gr) e  alla Corale di Lucca diretto dal Maestro Alessio Stabile.
Presentazione  nel 2011 del libro “Abbadia San Salvatore e la sua Banda” del Musicante Romani Lauro
Partecipazioni e concerti durante tutto l’anno per il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia.
Organizzazione a Luglio 2011 del Raduno di Bande ad Abbadia San Salvatore (assente da più di 10 anni)
Partecipazione all’ Amiata Festival  in collaborazione con le Associazioni F.N. Arcadia e Corale P.L. da Palestrina di Abbadia S.S.
Ricostituzione del Gruppo delle Majorettes .
Organizzazione Raduno Bande ad Abbadia San Salvatore.
Realizzazione il 15 agosto 2012  del  Concerto di Ferragosto in Piazza Pio II a Pienza (Si)
Partecipazione a Settembre 2012 al progetto “Musica al Mercurio” curato dal Parco Museo Minerario del Monte Amiata.
Presentazione nell’Ottobre 2012 del sodalizio con la Filarmonica E. Cavallucci di Piancastagnaio e nascita della FILARMONICA DELL’AMIATA
Partecipazione nel Marzo 2013 alla rassegna “dalla parte di Emanuele” in occasione del 10° anniversario della morte del Sovrintendente Emanuele Petri a Tuoro sul Trasimeno (PG) eseguendo la rapsodia in blu di Gershwin con il pianista Stafano Pioli, direttore della corale P.L. da Palestrina di Abbadia S.S.con la partecipazione del quartetto jazz e con la cantante Debora Contorni.
Da ricordare inoltre la partecipazione della Filarmonica Giacomo Puccini a concerti in luoghi di grande prestigio quali: Castrocaro Terme, Piazza del Duomo a San Gimignano, Pienza e Piazza della Signoria a Firenze.
La scheda
Direttore Romagnoli Vanio
Presidente Mancini Rosildo
Sede Piazzale Michelangelo 26
53021 Abbadia San Salvatore (SI)
Tel. 3206953853
E-mail fgpucciniabbadia@gmail.com
URL
 
 
 
 
Brano consigliato
· Arcana (C. Mandonico)

Ascolta Ascolta
 
Indirizzi Utili
· Vendita strumenti musicali e accessori
· Assistenza strumenti musicali
· Registrazioni e supporti audio
· Abbigliamento
· Informatica
· Libri, CD, software, ecc.
· Strutture ricettive
· Merchandising
 
· Pubblicità su BandaMusicale.it

 · Collega il tuo sito a BandaMusicale.it
 
· Problemi? Consulta la sezione Domande Frequenti

IndietroTorna su
BM.it è un sito della "Naracauli" - Partita IVA 03286820927 - Tutti i diritti sono riservati