BandaMusicale.it -
BandaMusicale.it - Home BandaMusicale.it
   Iscrizioni  |  Modifica dati  |  Segnala Evento  |   Domande Frequenti  |  PubblicitĂ   |  Chi siamo  |  Contatti  
    
Bande Musicali

· Tutte le 2390 Bande italiane iscritte

· Tutte le Bande estere iscritte

· Iscrivi la tua banda: è GRATIS

 
Eventi

· Concerti
· Corsi
·
Concorsi/Festival
· Convegni
· Gemellaggi
·
Raduni
· Sfilate

· Segnala un Evento

 
Servizi
· Associazioni
Musicali

·
Legislazione in tema di Bande
· Realizzare un CD della propria banda
 
Editoria

· Catalogo generale di musica per Banda
· CD di musica per banda
· Brani scaricabili gratuitamente
· Case editrici di musica per banda


 
Legislazione News
· Legge n. 311 del 30 dicembre 2004
· DECRETO MINISTERIALE 12 NOVEMBRE 2004, PROT. N. 109 / 2004
Home -> Repubblica di San Marino -> Serravalle di RSM
San Marino Concert Band

San Marino Concert Band
E' difficile tracciare in poche righe i cenni storici di una istituzione più che secolare: vuoi per il lungo periodo di tempo, vuoi per le tante persone che l’hanno animata negli anni e nei decenni, vuoi ancora per le innumerevoli vicende che ne hanno costellato esistenza, vita e attività. E’ preferibile, allora, cogliere qualche flash con l’intenzione di riuscire a dare l’idea della complessità, della vitalità e della capacità di coinvolgere musicanti e pubblico che la Banda di Serravalle (RSM), attraverso le varie denominazioni intercorse nel tempo, ha saputo dimostrare.
Il 1894 costituisce la data, convenzionale e tradizionalmente accettata, della sua fondazione e, non essendo stato possibile reperire documentazione, plausibilmente avvenuta attraverso il distacco di un gruppo di musicanti dalla Banda Militare della Repubblica di San Marino.
Del 1897 invece è la prima citazione rinvenuta, con la denominazione di "Concerto Musicale", nei verbali dell’Aringo semestrale del Comune di Serravalle; e alla stessa data è da far risalire la prima foto (generosamente offertaci in originale dalla sig.a Lea Zafferani), anche se in tale occasione nella bandiera a nastro si trova la dicitura "Banda Operaia Serravalle".
Pietro Francini è il primo personaggio di spicco, vice-presidente, che il menzionato verbale del consiglio comunale registri della Banda, sempre nel 1897.
Angelo Lulani risulta il primo maestro direttore; Lulani specialista di corno, era originario di Urbisaglia nelle Marche ed è confermato, almeno fino al 1899, nel già citato verbale del consiglio comunale.
Nel 1906, allo storico appuntamento dell’Arengo del 25 marzo, la Banda partecipa attivamente accompagnando i capifamiglia del comune all’esercizio del loro diritto di scelta per la ristrutturazione del Consiglio Principe e Sovrano, ce lo ricordano le Cronache del tempo: Era Serravalle che giungeva con rulli di tamburi, squilli di trombe, sventolii di bandiere: Serravalle, la fiera, la ribelle, arrivava coi suoi 200 capifamiglia e molto popolo.
Accanto al nucleo attivo della Banda troviamo sempre la scuola di musica: una scuola di tipo popolare, completamente gratuita, che non comporta vincoli per l’ammissione, che non prevede esami finali, che non conferisce titoli: è tutta in funzione del necessario e continuo ricambio dei bandisti.
Gregorio Masi è un altro dei maestri che ha segnato la vita dell’istituzione: ha infatti esercitato la sua funzione per ben 31 anni, dal 1927 al 1958: uomo di brillante spirito, oltre che dedicarsi alla direzione, ha lasciato una vasta produzione di brani bandistici. A questi succedette Francesco Tomassini proveniente da Serra de’ Conti nell’anconetano: di questi il ricordo è legato alla ventata di rinnovamento che nei suoi 5 anni di esercizio ha saputo portare. Direttore di orchestre di musica leggera (nel 1964 lo si ritrova a dirigere anche sul palco del 15° Festival di Sanremo) ha saputo trasformarne il repertorio con musiche più vicine al gusto popolare e paesano inserendovi anche brani ballabili. La sua tragica scomparsa in un incidente stradale lascia un vuoto incolmabile non solo nella Banda, ma in tutto il paese.
Intanto questi sono gli anni della ricrescita della Banda, sono gli anni in cui rivive il gusto di far musica, sono gli anni in cui si tengono sfilate, concerti e intrattenimenti per poco compenso: molto spesso basta la promessa di un buon bicchiere di vino con due fette di ciambella; se poi il bicchiere di vino arriva anche prima dell’esibizione, i brani vengono anche più coloriti.
I direttori successivi, Samorì, Lucchi, caratterizzano la Banda secondo le loro specializzazioni e i loro gusti artistici.
L’ultimo rinnovamento lo ritroviamo in quest’ultimo anno, con l’arrivo del maestro Fabio Masini, e con la collaborazione della Bottega delle Voci di Cattolica (RN) che ha messo a disposizione vocalist e solisti, è stato messo in scena lo spettacolo "Nel blu" ispirato alla famosa canzone di Domenico Modugno. Per la durata di oltre un’ora, lo spettacolo propone una quindicina di canzoni degli anni ’50, o ispirate a quel periodo e, con la forza ed il calore di musica accattivante e rilassante, sa attirare platee di pubblico che, solitamente, finisce con l’unirsi al coro cantando a squarciagola il ritornello "Volare, oh, oh!".
La scheda
Direttore Luciano Muccioli
Presidente Claudio Felici
Sede via Elisabetta di Moltefeltro, 18
47899 Serravalle di RSM (Repubblica di San Marino)
Tel. +39 3357342830
E-mail info@sanmarinoconcertband.sm
URL http://www.sanmarinoconcertband.sm
 
 
 
Indirizzi Utili
· Vendita strumenti musicali e accessori
· Assistenza strumenti musicali
· Registrazioni e supporti audio
· Abbigliamento
· Informatica
· Libri, CD, software, ecc.
· Strutture ricettive
· Merchandising
 
· Pubblicità su BandaMusicale.it

 · Collega il tuo sito a BandaMusicale.it
 
· Problemi? Consulta la sezione Domande Frequenti

IndietroTorna su
BM.it è un sito della "Naracauli" - Partita IVA 03286820927 - Tutti i diritti sono riservati